L'applicazione COVID.Termini.app hè stata creata per aiutà à diagnosticà i pazienti infettati da coronavirus, senza a necessità di visità un duttore - l'infurmazioni venneri di l'Università Medica di Varsavia. Questa hè a prima applicazione di stu tipu in Polonia - hè stata nutata.

L'applicazione hè stata creata à l'iniziativa di u Centru per a Simulazione Medica è l'Innovazione (CSMI) di l'Università Medica di Varsavia è a cumpagnia Termini.

Cum'è spiegatu da WUM in l'infurmazioni publicate nantu à u situ web, aduprà COVID.Termini.app hè assai simplice. Dopu avè registratu in l'applicazione in linea, l'utente inserisce trè dati: a percentuale di u risultatu di u test di pulsossimetru, a valutazione soggettiva di dispnea percepita (in una scala da 1 à 10) è a temperatura corporea. U paziente hà dunque bisognu di aghjunghje informazioni nantu à u numeru di soffii per minutu è a frequenza di u pulse. I dati seranu automaticamente inviati à un duttore o paramedicu.

WUM informa chì COVID.Termini.app hè avà dispunibule in ligna è prontu à aduprà. Tuttavia, deve esse attivatu solu quandu l'amministratori apparenze in u sistema - ponu esse strutture mediche, ma ancu governi lucali chì acquistanu un abbonamentu per aduprà.

"L'obiettivu principale chì avemu stabilitu per noi hè di allevà u sistema di salute polaccu automatizendu l'attività à certi livelli di cura di i pazienti. L'applicazione vi aiuterà à sceglie e persone chì ponu dighjà esse infettate, ancu s'elle ùn sperimentanu ancu i sintomi d'infezzione. Indicherà ancu se un paziente datu hà bisognu di una cunsultazione medica diretta, o pò stà in casa, induve a so situazione serà monitorata di manera cuntinua ", dice u duttore Marcin Kaczor, presidente di CSMI MUW, citatu nantu à u situ di l'Università Medica di Varsavia. Hà aghjustatu chì l'usu di l'applicazione ùn sustituisce micca l'esame, ma grazia à l'analisi di i trè parametri di basa, permette l'accelerazione di e decisioni diagnostiche è terapeutiche.

I creatori di COVID.Termini.app sottolineanu chì l'applicazione averà sensu s'ella hè aduprata à grande scala. Dunque, assumenu chì i so amministratori ùn anu micca da esse strutture sanitarie, chì sò dighjà sovraccaricate di travagliu.

«U serviziu di sustegnu à i residenti pò esse urdinatu, per esempiu, da l'autogovernu di u voivodatu, di u poviat, di a cumuna o di a cità. Per contu nostru, furnemu ancu paramedici cuntrattuali per gestisce l'applicazione, gestisce i dati è l'attività per i pazienti ", aghjusta u presidente di Termini, Michał Szulecki.

L'applicazione hè stata creata cum'è parte di u prughjettu di u sistema di registrazione di i pazienti cofinanziati da u Centru Naziunale per a Ricerca è u Sviluppu (NCBR). Hè stata fatta da una squadra di prugrammatori di 7 persone da Termini. (PAP)

szz / agt /

Fonte è ritratti: Scienza in Pulonia


Completamente loca per intelligente. Sì qualcosa nova aparece, deve esse ceduta è pruvata. Li piace solu suluzioni chì travaglianu, è odià i gadgets inutili. U so sognu hè di custruisce u megliu portale intelligente in Polonia (è più tardi in u mondu è Marte in 2025).

Gruppu polaccu Smart Home di SmartMe

Gruppu polaccu Xiaomi da SmartMe

Promozioni SmartMe

Posti rilativi

Add a comment

U vostru indirizzu email ùn seranu micca publicatu. I campi chì deve esse compie sò marcati * *